Danae – Depalo

Grazie mille all’Az. Depalo per averci inviato il loro olio EVO Danae. 

AziendaAz. Depalo
Anno di raccolta2019/2020
CultivarOgliarola Barese 100%
TerritorioPuglia (Giovinazzo)
Metodo di RaccoltaMeccanica
Metodo Di EstrazioneContinuo – Estratto a Freddo
Degustato aMaggio 2020

Non è facile produrre un olio extra vergine di oliva fruttato leggero e delicato. Troppo spesso la gentilezza e la morbidezza negli oli si confondono con l’anonimato e la mediocrità. Al contrario di oli più robusti e intensi gli oli leggeri infatti hanno una sola possibilità di emergere, in cucina e all’assaggio dei degustatori: la qualità. E in Danae, olio extra vergine di oliva Monocultivar Ogliarola Barese, la qualità non manca. Si esprime nella finezza dei profumi, facilmente riconoscibili e percepibili, nella pulizia di bocca e nel suo carattere gentile ma ben delineato. I sentori agrumati, le lievi sensazioni piccanti e amaricanti, unite al suo gusto che sposa volentieri pesci a crudo e pinzimonio di verdure vi faranno scoprire l’altra faccia della Puglia. E proprio come la degustazione, anche l’origine del nome scelto, Danae, è magica: “All’ Ogliarola abbiamo dato il nome di Danae (principessa mortale, madre di Perseo, che nella leggenda si narra essere il padre fondatore della città di Giovinazzo) per la sua delicatezza, fruttato verde all’olfatto, floreale, quasi a ricordare i lineamenti di una donna elegante dal solo profumo

Scopri anche l’olio EVO Perseo e l’olio EVO Giove dell’Azienda Depalo leggendo le nostre review.

Analisi Visiva

Danae appare alla vista con un perfetto mix di riflessi giallo limone e giallo oro.

Sentori Olfattivi

Danae al naso apre con un fruttato di intensità medio-leggera e con un bouquet molto ricco che lentamente si approprierà del vostro naso in tutta la sua delicatezza ed eleganza. La finezza dei profumi è tale che ognuno di essi è perfettamente riconoscibile: sentori di lattuga fresca, erbette di campo, erba appena tagliata, cardo, mandorla verde, note speziate e di erbe aromatiche, con il pepe bianco e il basilico tra tutti. L’analisi olfattiva chiude con un finissimo odore di agrumi come il lime ed un elegantissimo floreale con il fiore di zagara.

Gusto e aromi

Piccante

Amaro

Basterà un piccolo sorso di Danae per rendere semplice ed evidente la finezza e delicatezza dei suoi aromi di bocca, perfettamente in linea e in concordanza con i profumi percepiti all’analisi olfattiva. La leggera sensazione amaricante va a congiungersi con gli aromi di lattuga, erbette di campo, cardo, erbe aromatiche mediterranee, tra cui il basilico e un leggero rosmarino, la speziatura data da sentori di pepe bianco e ancora la presenza esaltante di agrumi, quali lime e limone. La degustazione va a chiudersi con una solleticante ed equilibrata sensazione piccante alla gola che aumenta ulteriormente la piacevole permanenza dell’olio Danae in bocca ed aiuta la perfetta pulizia di bocca sul finale.

Amiamo abbinarlo con…

L’olio Danae è delicato ed elegante in bocca, con dei sentori di erbe Mediterranee e di agrumi che vanno ad arricchire ed esaltare i piatti dai sapori più delicati. Consigliamo quindi di abbinarlo con delle ricette di pesce dal sapore delicato: tartare di gamberi rossi, accompagnati da lime e crema di avocado; carpaccio di pesce crudo, come pesce spada o orata, accompagnati da una maionese realizzata con lo stesso olio; o ancora con insalatine miste di mare. Rimanendo sugli antipasti Danae è perfetta anche in abbinamento con formaggi freschi, soprattutto di mucca, come ricotta, giuncata o caciotte. Ottima anche con con verdure fresche in pinzimonio. Passando ai primi piatti dona il suo meglio soprattutto con risotti alla pescatora, con la famosa “tiella” pugliese di riso e cozze e con piatti di pasta fatta in casa, come la chitarra, condita con sugo fresco di pomodorini pachino e vongole. Aggiunta a crudo poco prima di servire riesce a coinvolgere con la sua eleganza i vostri sensi aggiungendo al piatto sentori leggeri, equilibrati e piacevoli, aromatici e fruttati, che doneranno un tocco morbido e speciale al piatto. L’olio non si ferma certo solo ad antipasti e primi piatti, ma arriva anche secondi, essendo capace di legarsi anche a pesce cotto al vapore o in guazzetto. Estendiamo il suo utilizzo anche con carni bianche, come filetti o rollè di tacchino. Volete osare di più? Provate Danae con dolci al limone come sorbetti o semifreddi e fateci sapere!

Abbiamo scelto di abbinare Danae a una tartare di gamberi rosa freschi, aromatizzati al limone e pepe rosa. Equilibrando il piatto l’olio ha bilanciato la dolcezza del gambero con i suoi sentori vegetali ad ha aggiunto una una bella speziatura, la nota agrumata e una piacevole pungenza alla gola che ha aiutato nel lasciare una perfetta pulizia di bocca finale.

Azienda Agricola Depalo

Il logo astratto dell’Azienda Agricola Depalo raccoglie al suo interno tutti I colori del cielo, del sole, del mare e della terra di Puglia. “La storia della famiglia Depalo si intreccia con i rami mossi dal vento e il profumo della brezza marina. Pesanti e illuminati dal sole, gli ulivi sono carichi di frutti. Agricoltori da tre generazioni, l’amore per la terra scorre nelle vene. Con Savino, la terza generazione, alla coltivazione degli ulivi si affianca una nuova sfida: la produzione di un olio extravergine di oliva di eccellenza.” Depalo website E’ da queste parole che percepiamo la passione, l’amore e il rispetto dell’azienda Depalo per la sua terra, l’ambiente e soprattutto per i suoi uliveti ed il loro olio extra vergine di oliva. Una passione pura che si percepisce soprattutto provando i loro EVOO, all’interno dei quali tali parole diventano tangibili espressioni della loro filosofia.

AZIENDA AGRICOLA DEPALO
Piazza Duomo, 55
70054 Giovinazzo (BA)
Puglia – Italia
+39 331 6443974 | +39 347 5972116
EMAIL: info@oliodepalo.it
Depalo Website

Territorio & Regione

Puglia

La Puglia è una delle regioni meridionali d’Italia. Il clima è mediterraneo: estati calde e soleggiate e inverni miti e piovosi. E’ il cuore della produzione italiana di olio d’oliva e nei suoi oli puoi sentire il sussurro della regione: il sole, il mare, il vento. Quando le potenzialità del territorio incontrano la grandissima abilità di produttori e frantoiani, sei sicuro di star degustando una delle migliori espressioni dell’olio EVO italiano. Scopri le altre regioni.

Cultivar / Olive Variety

Ogliarola Barese

L’Ogliarola Barese è una delle cultivar principali nella provincia di Bari. Il termine “ogliarola” sta ad indicare l’alta resa in olio, tipica di queste cultivar, mentre “barese” ne indica la provenienza e la sua area di maggior coltivazione e produzione: alta presenza è nella città di Bitonto (anche nota come città degli ulivi). L’ogliarola Barese presenta una maturazione tendenzialmente precoce e conferisce ai suoi oli delicati sentori vegetali e leggere sensazioni di amaro e piccante. Scopri le altre cultivar.