Terrùmida

Produttore

Az. Agr. Terrùmida

Anno di Raccolta

2020/2021

Cultivar

Blend – Salella, Rotondella, Frantoio, Leccino, Oliva Bianca di Pollica, Carolea

Regione

Campania (Casal Velino)

Metodo di Raccolta

Raccolta manuale

Metodo di Estrazione

Continuo – Estratto a Freddo

Degustato a

Dicembre 2020

Grazie mille ad Az. Agr. Terrùmida per averci inviato il loro olio EVO.

Abbinamenti consigliati Olio EVO – Cibo

Parafrasando un popolare detto, “l’abito non fa il monaco”. In questo caso invece “l’abito” (il packaging) ci riesce benissimo a far capire tutto ciò che c’è dentro la bottiglia di Terrùmida. Un packaging “verde”, attento alla sostenibilità e che tenta di ridurre al minimo l’inquinamento, ci racconta di un’azienda innamorata e protettiva nei confronti della sua terra. Il sigillo con le foglie di ulivo è la ciliegina sulla torta, ci fa letteralmente toccare con mano le secolari piante che ci hanno donato il loro prezioso Olio Extra Vergine delle terre del Parco Nazionale del Cilento, Patrimonio dell’Umanità.
Le Olive sono precocemente raccolte a mano e molite rapidamente, per conservare tutte le loro caratteristiche benefiche e organolettiche. Siamo sicuri che se questa giovane azienda continuerà ad imparare e a migliorare raccolta dopo raccolta, tutto ciò gioverà alla qualità del loro olio, alla loro terra natia e, non per ultimo, a noi consumatori con un prodotto di qualità a tutto tondo.

Analisi Visiva

L’olio EVO Terrùmida si presenta di un vivido giallo limone con ricche sfumature verde mela.

Sentori Olfattivi

A livello olfattivo l’olio Evo Terrùmida ha una netta nota vegetale dominante, delicata e mai invadente. Si riescono a riconoscere profumi di erba tagliata, bietola, lattuga, peperone verde e pomodoro verde. Leggermente presente anche una nota floreale che ricorda il fiore di camomilla.

Gusto e aromi

Piccante

Amaro

All’analisi gustativa l’olio EVO Terrùmida è armonico e bilanciato sia nella componente amara che in quella piccante, mai eccessive, che si percepiscono sul finale gustativo in maniera leggera. Gli aromi al palato richiamano sono coerenti con i suoi profumi: lattuga, oliva verde, cardo, noce e mandorla verde.

Amiamo abbinarlo con…

Leggi il nostro articolo ed impara ad abbinare al meglio olio EVO e cibo.

La delicatezza dei sentori e della sensazione amara e piccante dell’olio EVO Terrumida lo rendono perfetto in abbinamento con ricette dal sapore mediamente delicato: pesci (molluschi e crostacei tra tutti) al vapore, in umido o in un leggero guazzetto, verdure crude, uova, risotti. Riguardo quest’ultimi possiamo pensare a risotti, come riso con gamberi o al riso giallo con verdure. Ottimo anche da utilizzare per la preparazione di salse (pesti e maionese tra tutti) e in macedonie di frutta e dolci (provatela per esempio con la new york cheesecake con melone invernale).

Az. Agr. Terrùmida

Terrùmida nasce come azienda familiare intenzionata a ridare spirito e vigore al proprio territorio, dando valore ad una tradizione centenaria e portando avanti i molteplici sacrifici che i nostri nonni in primis ed i nostri genitori in secundis hanno fatto, facendo tesoro dei preziosi consigli frutto di oltre un secolo di esperienza e passione per l’agricoltura.

La forte passione per una pianta come l’ulivo, ricca di energia e potenzialità rende di giorno in giorno sempre più grande ed avvincente, il desiderio di regalarle la rivincita che merita.

Azienda Agricola Terrùmida
Via Portararo 42, Casal Velino (SA)
Campania – Italia
info@terrumida.it
Terrumida Website

Territorio & Regione

Campania

La Campania è una delle regioni del Sud Italia che può vantare una delle più antiche tradizioni agricole della penisola. Grazie all’eterogeneità dei suoi terreni e dei suoi climi dalle loro origini spesso vulcaniche, ogni zona della Campania ha sviluppato un legame profondo con l’oliveto e le sue Cultivar, tanto da influenzare anche il nome di alcuni suoi comuni. L Campania possiede 5 DOP: Terre Aurunche, Penisola Sorrentina, Irpinia, Colline Salernitane e Cilento.
Leggi di più sulle regioni.

Blend

Blend – Salella, Rotondella, Frantoio, Leccino, Oliva Bianca di Pollica, Carolea. Leggi di più sulle cultivars.